Sabato, 21 Aprile 2018 12:06

I benefici del Kuzu, radice di benessere

Il kuzu (Pueraria Japonica) è un vegetale molto longevo e resistente che cresce in estremo oriente, in particolare in Giappone, sulle pendici delle montagne e dei vulcani. Sotto il terreno, le radici di questa pianta crescono fino ad arrivare ad estendersi per molti metri di lunghezza. Se ne conoscono alcune varietà e tutte sono parte del patrimonio e della cultura alimentare dei popoli di quelle zone del mondo; tuttavia, oggi, sono arrivate anche nel nostro occidente e sono note in particolare ai cultori dell’alimentazione vegana e della macrobiotica.

Pubblicato in: Benessere olistico

Pur avendo dovuto attendere un po’, alla fine anche lei è arrivata: la nostra amica primavera! Per alcuni di noi, però, questo particolare momento dell’anno si trasforma in un vero e proprio incubo, con tutta la storiografia dei nostri disturbi che torna a farsi sentire, l’umore sempre instabile, difficoltà a dormire e riposare bene, ansie di ogni genere che sembrano essersi date appuntamento proprio al nostro indirizzo. E l’energia che sembra essersi presa una bella vacanza, fregandosene di tutti gli impegni che ci tocca portare avanti. Insomma, per citare una celebre canzone italiana, sembra proprio la “Maledetta primavera” di Loretta Goggi!

Pubblicato in: Benessere olistico

Quello della medicina tradizionale cinese (MTC) è un sistema integrato che si approccia allo studio dell’essere umano come ad un tutt’uno con la natura, considerandone ogni aspetto vitale: emozioni, psichismo, spiritualità, etc. ...
All’interno di questo sistema, la dietetica appartiene allo studio della medicina, per l’evidente importanza che il cibo riveste nella prevenzione e nel mantenimento dello stato di buona salute.
Dal punto di vista di chi scrive, questo approccio è sicuramente affascinante e pure complesso nella sua semplicità.

Pubblicato in: Benessere olistico

Uno degli alimenti più discussi in materia alimentare è sicuramente il latte. Ci fa bene o ci fa male? Possiamo continuare a considerarlo un alimento sano e naturale, o dobbiamo iniziare a credere a chi dice che è la causa principale di malesseri come intolleranze, allergie, problemi gastrointestinali, cefalee etc. ...? Tralasciando le ragioni etiche e ambientali, che non sono argomento di questo articolo, cerchiamo di capire meglio la questione, partendo da una semplice considerazione, su cui nessuno avrà da obiettare: il latte è un alimento specie - specifico.

Pubblicato in: Benessere olistico
Lunedì, 03 Ottobre 2016 09:00

Autunno - la visione della Medicina Cinese

L’Autunno è la Stagione dei Raccolti. Per essere in armonia con i ritmi cosmici naturali, l’uomo dovrebbe occuparsi di ricondurre la propria energia verso l’interno, al centro di sé e praticare attività che stimolino la calma, la concentrazione ed il raccoglimento. Disperdere le proprie energie fisiche e mentali in questo periodo dell’anno indebolisce il corpo rendendolo più vulnerabile anche per tutto l’inverno. Allo stesso modo, se durante l’estate non si sarà rafforzato lo yang (energia, maschile, attività, espansione, esterno, etc. ...), l’autunno ci troverà più poveri e deboli.

Pubblicato in: Benessere olistico

Ultimi articoli

Archivio